Una borsa di ricerca post-laurea presso il Dipartimento di Economia e Management

Candidature da presentare entro il 31 agosto.

Novità |  Privati |  Soci |  Territorio | 

In memoria di Giulia Tita, una giovane collega di Cassa Centrale scomparsa prematuramente la scorsa estate, Cassa Centrale Banca, in collaborazione con l'Università di Trento, ha indetto un bando per l'assegnazione di cinque borse di ricerca post-laurea presso il Dipartimento di Economia e Management, nel settore della Finanza Aziendale.

 

Le borse, del valore di 75mila euro complessivi (15.000 euro l’una), premieranno ogni anno, a partire dal 2021 e fino al 2025, un/una giovane neolaureato/a che si occuperà di svolgere attività di ricerca nella stessa materia in cui Giulia si è laureata: la Finanza Aziendale.

 

Le candidature per la prima borsa, che sarà assegnata in estate, dovranno essere presentate entro e non oltre il 31.08.2021 seguendo le istruzioni indicate nel bando consultabile al seguente link: https://www.unitn.it//ateneo/bando/69437/dipartimento-di-economia-e-managementbando-di-selezione-per-il-conferimento-di-n-1-borsa-di-studio-p