Novità     Emergenza Covid-19     Privati     Imprese     Soci     Territorio     Assemblea    

Convocazione Assemblea dei Soci 2020

Gentili Soci,

 

l'assemblea dei soci di BCC Felsinea la "Banca") è convocata per il giorno


venerdì 26 giugno 2020 alle ore 10.00

 

in prima convocazione, ed occorrendo in seconda convocazione per sabato 27 giugno 2020 alle ore 10.00, presso la sede sociale della Banca a San Lazzaro di Savena (BO), via Caduti di Sabbiuno n. 3

 

per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

 

  1. Discussione ed approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019, nonché della relazione degli Amministratori sull'andamento della gestione e sulla situazione dell'impresa, udita la relazione dei Sindaci. Destinazione del risultato di esercizio. Delibere conseguenti.
  2. Approvazione delle politiche di remunerazione e incentivazione, comprensive dei criteri per la determinazione dei compensi in caso di conclusione anticipata del rapporto di lavoro o cessazione anticipata della carica. Informativa all’assemblea sull’attuazione delle politiche 2019.
  3. Determinazione, ai sensi dell'art. 32 dello statuto sociale, dell'ammontare massimo delle esposizioni come definite dalla disciplina prudenziale in materia di grandi esposizioni, che possono essere assunte nei confronti dei soci e clienti.
  4. Determinazione dei compensi per i componenti del Consiglio di Amministrazione e della remunerazione del Collegio Sindacale nonché, per Amministratori e Sindaci, del rimborso delle spese sostenute per l'espletamento del mandato.
  5. Elezione Presidente e dei componenti il Consiglio di Amministrazione, previa determinazione del loro numero, ai sensi dell’art. 34 dello Statuto Sociale.
  6. Elezione del Presidente e degli altri componenti il Collegio Sindacale.
  7. Elezione dei componenti il Collegio dei Probiviri.
  8. Rinnovo polizze relative alla responsabilità civile e agli infortuni professionali ed extraprofessionali di Amministratori e Sindaci.

 

Modalità di partecipazione all’Assemblea

 

Al fine di ridurre al minimo i rischi connessi all’emergenza sanitaria in corso, la Banca ha deciso di avvalersi della facoltà stabilita dall’art. 106, comma 6, del Decreto Legge n. 18 del 17.03.2020, recante misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19, convertito con modificazioni dalla Legge nr. 27 del 24.04.2020 (“D.L. Cura Italia”) di prevedere che l’intervento dei Soci nell’Assemblea, avvenga esclusivamente tramite il Rappresentante Designato ai sensi dell’articolo 135-undecies del D. Lgs. n. 58/98 (“TUF”), senza partecipazione fisica da parte dei Soci. Inoltre, il conferimento delle deleghe al Rappresentante Designato avverrà in deroga alle previsioni di legge e di statuto che impongono limiti al numero di deleghe conferibili a uno stesso soggetto.

 

In linea con le previsioni del D.L. Cura Italia, amministratori, sindaci, il Rappresentante Designato nonché gli altri soggetti dei quali sia richiesta la partecipazione, diversi dai soci, potranno intervenire in Assemblea anche mediante mezzi di telecomunicazione che ne garantiscano l’identificazione e la partecipazione, senza in ogni caso la necessità che si trovino nel medesimo luogo il Presidente e il Segretario verbalizzante.

 

I soci non potranno partecipare a tale Assemblea con mezzi elettronici né votare per corrispondenza.

 


Legittimazione all’intervento in Assemblea e all’esercizio del diritto di voto

 

Secondo quanto stabilito dall’articolo 27.1 dello Statuto, possono intervenire all’Assemblea e hanno diritto di voto, esclusivamente tramite il Rappresentante Designato, i Soci cooperatori iscritti nel libro dei Soci da almeno 90 (novanta) giorni prima di quello fissato per l’Assemblea in prima convocazione (vale a dire dal 28 marzo 2020) ed i Soci finanziatori dalla data di acquisto della qualità di Socio.

 

Pertanto i Soci aventi diritto di voto sono, alla data del presente avviso n. 11.336.

 

Al fine del computo dei quorum costitutivi, l’art. 29.1 dello statuto sociale prevede che in prima convocazione l’Assemblea ordinaria è valida con l’intervento di almeno un terzo dei soci, mentre in seconda convocazione, qualunque sia il numero dei soci intervenuti.

 

Ogni socio ha diritto ad un voto, qualunque sia il numero delle azioni ad egli intestate.

 


Rappresentanza in Assemblea e delega al Rappresentante Designato

 

La Banca ha designato Società per Amministrazioni Fiduciarie Spafid S.p.A. (“Spafid” o il “Rappresentante Designato”), con sede legale in Milano, quale Rappresentante Designato ai sensi dell’art. 135-undecies del TUF.

 

Ai sensi del D.L. Cura Italia, i Soci della Banca legittimati all’intervento in Assemblea e all’esercizio del diritto di voto potranno intervenire in Assemblea esclusivamente a mezzo del Rappresentante Designato, conferendo, senza alcun onere a loro carico (salvo le spese di trasmissione), apposita delega a Spafid, contenente istruzioni di voto su tutte o alcune delle materie all’ordine del giorno. La delega avrà effetto per le sole materie in relazione alle quali siano conferite istruzioni di voto.

 

La delega e le istruzioni di voto dovranno essere compilate, ESCLUSIVAMENTE tramite apposito portale di Spafid S.p.A. a ciò dedicato accessibile tramite il link indicato nel sito internet della banca all’indirizzo www.bccfelsinea.it, sezione “Soci”, pagina “Assemblea 2020” al quale potranno accedere soltanto i soci della banca, inserendo username e password provvisoria, che troveranno indicate nell’avviso di convocazione.

 

Al primo accesso, la password provvisoria dovrà essere cambiata con una password personale scelta dal socio, che egli avrà poi cura di conservare e di non rivelare.
Nella predetta sezione “Soci” sarà consultabile tutta la documentazione informativa riservata ai soci e, sempre dall’interno di tale sezione, i soci potranno accedere al portale Spafid, cliccando il link indicato.

 

Al primo accesso al portale Spafid il Socio procederà all’accreditamento: una volta compilati i dati anagrafici, verrà generato un codice di convalida (OTP) che verrà inviato al cellulare del Socio consentendo di completare la registrazione.

 

Successivamente all’accreditamento, il Socio potrà procedere alla compilazione della delega a Spafid S.p.A e votare i punti all’ordine del giorno compresa la scelta dei candidati alle Cariche Sociali.

 

Una volta data conferma, verrà generato un modulo in formato pdf contenente la delega e le espressioni di voto che il socio dovrà poi stampare o salvare su supporto informatico e sottoscrivere, con firma autografa di suo pugno, ovvero con firma elettronica qualificata (c.d. firma digitale).

 

Tale modulo andrà inviato, unitamente ad una copia sottoscritta di un proprio documento di identità, ovvero, in caso di persona giuridica, anche della documentazione comprovante i poteri di firma, al Rappresentante Designato entro le ore 23.59 di mercoledì 24 giugno 2020 (la fine del secondo giorno antecedente alla data dell’Assemblea in prima convocazione), utilizzando una delle seguenti modalità:

 

  1. inserimento dei documenti, in busta chiusa, portante la dicitura “Assemblea BCC Felsinea 2020” da consegnare a mano o mediante persona di propria fiducia, o servizio postale/corriere, presso la sede la sede della banca, ovvero presso una filiale, durante gli orari di apertura. Le buste da utilizzare per tale modalità di trasmissione, potranno essere ritirate, sia presso la sede della banca, sia presso le filiali, durante gli orari di apertura. Sarà poi cura della banca inviare a Spafid, tramite corriere, tutte le buste chiuse. Utilizzando tale modalità di trasmissione il socio non sosterrà alcun costo;
  2. invio della documentazione come al punto precedente mediante raccomandata a.r., ovvero mediante corriere, a Spafid S.p.A., Foro Buonaparte n. 10 – 20121 Milano (Rif. " Delega Assemblea BCC FELSINEA 2020);
  3. trasmissione all’indirizzo di posta certificata assemblee02@pec.spafid.it (oggetto "Delega Assemblea BCC FELSINEA 2020") di copia riprodotta informaticamente (PDF) sottoscritta con firma autografa dalla casella di posta elettronica certificata o di posta elettronica ordinaria del socio titolare del diritto di voto; in tal caso dovrà comunque essere trasmesso il documento con la firma autografa, mediante le modalità di cui ai punti precedenti;
  4. trasmissione all’indirizzo di posta certificata assemblee02@pec.spafid.it (oggetto " Delega Assemblea BCC FELSINEA 2020") di copia riprodotta informaticamente (PDF) sottoscritta con firma elettronica qualificata o digitale dalla casella di posta elettronica certificata del socio titolare del diritto di voto;

Entro il medesimo termine, la delega e le istruzioni di voto potranno essere modificate o revocate, con le medesime modalità previste per il rilascio.

 

Il fac-simile di delega che sarà disponibile nella pagina “Assemblea 2020” nel sito internet della Banca, avrà unicamente lo scopo di rappresentare ai soci ciò che troveranno nel portale in sede di espressione del voto e, quindi, non potrà essere utilizzato per inviare il voto.

 

Per eventuali chiarimenti inerenti al conferimento della delega al Rappresentante Designato (e in particolare circa la compilazione del modulo di delega e delle istruzioni di voto e la loro trasmissione) è possibile contattare Spafid via e-mail all’indirizzo confidential@spafid.it o al seguente numero telefonico (+39) 0280687331 o (+39) 0280687319 o (+39) 0280687333 (nei giorni d’ufficio, dalle 9:00 alle 17:00).

 

Come indicato nel modulo di delega, il Rappresentante Designato esprime i voti in Assemblea secondo le istruzioni dei soci e non vota in modo da esse difforme. Fino all’Assemblea ha obbligo di riservatezza in merito alle istruzioni pervenute.

 


Facoltà dei Soci

 

In considerazione del fatto che la partecipazione in Assemblea potrà avvenire solo per il tramite del Rappresentante Designato, è prevista la facoltà per i Soci legittimati ad intervenire e votare in Assemblea di porre domande sulle materie all’ordine del giorno, con le modalità di seguito precisate. La Banca potrà fornire una risposta unitaria alle domande aventi lo stesso contenuto entro i termini utili. Le risposte alle domande eventualmente presentate, saranno rese pubbliche mediante pubblicazione delle stesse sul sito internet della Banca all’indirizzo www.bccfelsinea.it, sezione “Soci”, pagina “Assemblea 2020”.

 

Per l’esercizio del diritto di porre domande nonché dei diritti sociali relativi all’Assemblea in conformità alla disciplina applicabile, fatti salvi diversi termini indicati nel presente avviso, sono stabiliti i seguenti termini:

 

  • per la presentazione da parte dei Soci entro 7 giorni precedenti la prima convocazione, mediante invio di comunicazione scritta alla Banca all’indirizzo di posta elettronica segreteria@felsinea.bcc.it;
  • la risposta sarà fornita entro 4 giorni precedenti la prima convocazione.


Documentazione

 

La documentazione prevista dalla vigente normativa e relativa agli argomenti posti all’ordine del giorno dell’Assemblea – tra cui, in particolare, le relazioni illustrative del Consiglio di Amministrazione sulle materie all’ordine del giorno contenenti le proposte di deliberazione – sarà messa a disposizione dei Soci mediante deposito presso la sede legale e le filiali della Banca (entro quindici giorni antecedenti l’Assemblea) e pubblicata sul sito internet della Banca all’indirizzo www.bccfelsinea.it, sezione “Soci”, pagina “Assemblea 2020” al seguente link.

 

In relazione alla nomina del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale e del Collegio Probiviri, per i quali, con l'approvazione del bilancio al 31 dicembre 2019 verrà a scadenza il mandato, si invitano i Soci a prendere visione del Regolamento Assembleare ed Elettorale della Banca e delle informazioni pubblicate sul sito internet della Banca all’indirizzo sopra indicato.

 

 

* * *

 

Si informa che l’avviso di convocazione sarà pubblicato, in ottemperanza allo Statuto Sociale e nel rispetto della normativa vigente, a cura della Società sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana e sarà affisso presso la Sede sociale e presso tutte le Filiali della Banca.


Le informazioni contenute nel presente avviso potranno subire aggiornamenti, variazioni o integrazioni in considerazione dell’attuale situazione di emergenza legata all’epidemia da “COVID-19” e dei conseguenti provvedimenti, tempo per tempo, adottati dalle competenti Autorità. Tali aggiornamenti, variazioni o integrazioni saranno riportati sul sito internet della Banca all’indirizzo www.bccfelsinea.it sezione “Soci”, pagina “Assemblea 2020”.

 

 

San Lazzaro di Savena, 25 maggio 2020