BCC Felsinea entra nell’Albo Metropolitano delle Aziende Socialmente Responsabili

BCC Felsinea è l’unica banca iscritta all’Albo e anche l’unica azienda, fra le 7 attualmente ammesse, giudicata socialmente responsabile in 2 su 3 ambiti di valutazione, venendo così riconosciuta Azienda Solidale e Azienda Educativa.

Screenshot 2023 07 17 Alle 09.34
17 luglio 2023
Novità |  Territorio | 

COMUNICATO STAMPA

 

C’è anche BCC Felsinea fra le prime aziende del bolognese ammesse all’Albo Metropolitano delle Aziende Socialmente Responsabili istituito dalla Città Metropolitana di Bologna ad aprile scorso con lo scopo di raggruppare quelle imprese e organizzazioni del territorio che sono capaci di coniugare il loro saper fare impresa con l’attenzione al sociale.

 

BCC Felsinea è l’unica banca iscritta all’Albo e anche l’unica azienda, fra le 7 attualmente ammesse, giudicata socialmente responsabile in 2 su 3 ambiti di valutazione.

BCC Felsinea è infatti stata nominata:

 

  • Azienda Solidale, in quanto sviluppa azioni virtuose con impatto positivo sul welfare territoriale grazie alla costante attenzione verso il benessere della comunità e a modelli operativi sostenibili.
  • Azienda Educativa, in quanto si relaziona costantemente con il sistema educativo e formativo contribuendo a garantire un’educazione e una formazione di qualità per tutti.

 

L’iscrizione all’Albo Metropolitano delle Aziende Socialmente Responsabili si va ad aggiungere ad un altro recente riconoscimento: la nomina di BCC Felsinea a “Impresa storica d’Italia” a seguito dell’iscrizione al Registro Nazionale delle Imprese Storiche istituito da Unioncamere con il fine di raccogliere le imprese italiane ultracentenarie.

Documenti scaricabili