Inaugurata la filiale di Monghidoro completamente ristrutturata

Spazi all’avanguardia con un concept accogliente che trasmette visivamente la sua natura di banca di relazione. Il Presidente Rizzoli: “L’impronta sociale dell’istituto è fondamentale.”

Andrea Alpi, Direttore Generale: “Mentre i grandi istituti di credito riducono gli sportelli, BCC Felsinea investe ancora sul presidio del territorio.”

Il plauso della Sindaca di Monghidoro: “Iniziative come questa aumentano i servizi utili ai cittadini che popolano le vallate del nostro Appennino.”

26 giugno 2021
Novità |  Privati |  Imprese |  Soci |  Territorio | 

COMUNICATO STAMPA

“Nell’anno in cui ricorrono i 35 anni di attività della filiale di Monghidoro, festeggiamo oggi questo importante traguardo inaugurando i nuovi locali ristrutturati nell’ottica di renderli più accoglienti, innovativi, tecnologici e attenti alla sicurezza. La filiale diventa così un luogo di incontro e dialogo dove instaurare un rapporto ancora più solido con i nostri clienti e Soci, e continuare ad essere banca di relazione ma anche al passo con i tempi” dichiara il Presidente Andrea Rizzoli.

“I nuovi spazi di questa filiale - precisa il Direttore Generale Andrea Alpi - rappresentano una sfida con il futuro: mentre i grandi istituti di credito riducono gli sportelli, BCC Felsinea investe ancora sul presidio del territorio e sulle tecnologie ma anche, e soprattutto, sulla formazione del personale affinché il cliente, qualunque sia il canale di contatto che sceglie di utilizzare, possa sempre trovare risposte professionali e soluzioni adeguate alle sue scelte importanti.”

Concetti ripresi dalla Sindaca di Monghidoro Barbara Panzacchi, che ha sottolineato “il momento particolarmente positivo che sta vivendo l’area di Monghidoro anche rispetto alle nuove attività che si stanno insediando, rafforzato da iniziative come questa, volte ad offrire servizi sempre più utili ai cittadini che popolano le nostre vallate.”

Documenti scaricabili